Gaia – Storie di Terre e Cibo

L’Associazione culturale “Anthipodi” di Lecce indice la prima edizione del concorso fotografico GAIA – Storie di Terre e Cibo con l’intento di sostenere e valorizzare il talento di fotografi nazionali e internazionali le cui opere abbiano la qualità di promuovere le identità territoriali di tutto il mondo e di valorizzarne culture e tipicità attraverso la narrazione delle tradizioni enogastronomiche, per consentire loro un proficuo scambio di esperienze, il diretto confronto con i professionisti del settore e l’ampliamento delle skills, nonché d’incrementare le possibilità di farsi conoscere da un più vasto pubblico, offrendo loro l’opportunità di esporre durante il Gaia Photo Fest e di essere pubblicati nel catalogo annuale del premio.

Il tema generale del concorso è Cibo e Territorio: iconografia di un rapporto indissolubile. Un tema che esplora le tradizioni, la memoria e la cultura dei popoli attraverso fotografie che rappresentino immagini iconografiche del rapporto cibo/territorio. Immagini in grado di raccontare il Cibo posto in relazione con il Territorio di cui è tipico e con l’Umanità che lo popola.

Il concorso è aperto a fotografi professionisti e amatoriali di ogni nazionalità che abbiano raggiunto la maggiore età al momento dell’iscrizione.

Il concorso si sviluppa su due categorie:

  • Foto Singole
  • Progetti e Portfolio

 


Organizzazione Associazione culturale “Anthipodi”
Scadenza 15 aprile 2022
Quota di partecipazione
Info www.gaiaphotofest.it