Natacha Lesueur. Come un cane ballerino

L’Accademia di Francia presenta una mostra che rende omaggio al lavoro svolto per quasi 30 anni dall’artista Natacha Lesueur.

I suoi interessi artistici si articolano intorno al corpo, all’apparenza, all’aspetto e all’intima relazione tra il corpo e la sua interiorità. Attraverso una serie di immagini costruite come quadri, il corpo è sottoposto a diversi trattamenti che rilevano al tempo stesso la costrizione, la messa in scena e la maschera.

La mostra oltrepassa inoltre i confini del mezzo fotografico per esplorare altri aspetti della produzione artistica dell’artista: sculture-fontane in ceramica, vasi in terracotta, disegni e opere video scandiscono la mostra, in dialogo con le serie fotografiche, come un modo di interroger l’esperienza dell’immagine e la fissità delle forme.

Sono riunite più di 80 opere, sia storiche che inedite, che offrono uno sguardo intimo sul suo lavoro intorno all’immagine e ai suoi intenti plastici e politici.

 


Sede Villa Medici
Accademia di Francia, Roma
Date dal 13 ottobre 2021 al 9 gennaio 2022
Orari dal lunedì a domenica (chiuso il martedì)
dalle 11.00 alle 19.00
Ingresso
Info www.villamedici.it

Foto: © Natacha Lesueu